PAROLE D’ARTISTA / Movimenti d’Arte Diffusi

Il secondo anno di vita di PATRIC procede verso i traguardi che hanno dato origine al progetto orientati alla ridefinizione della proposta teatrale astigiana nel segno dell’innovazione e della partecipazione.

Parole d’Artista/Movimenti d’Arte Diffusi in particolare ha accolto la richiesta dei partner di agire in modo originale con progetti inediti dal punto di vista della scrittura, della relazione col territorio e dell’interazione col pubblico.
Abbiamo deciso di andare oltre il campo strettamente teatrale per aprire a nuove forme di esperienza spettacolare attiva collaborando con due realtà molto vitali che si occupano di coniugare arte, comunicazione e condivisione.

Due gli appuntamenti proposti e dedicati al pubblico più curioso e desideroso di essere protagonista con il quale avvieremo un rapporto esclusivo.
Terre Spezzate, inguaribili sognatori, giocatori e organizzatori di ‘larp’ (Live Action Role-Playing) attività in cui divertimento, arte, creatività ed emozioni si uniscono per permettere di vivere esperienze fuori dall’ordinario e Play With Food – La scena del cibo piattaforma artistica multidisciplinare, in grado di raccogliere e dare spazio ai progetti performativi capaci di valorizzare la convivialità come strumento di attivazione e coinvolgimento collaboreranno con Teatro di Dioniso alla XIV edizione di Parole d’Artista che conferma la sua vocazione alla ricerca e al rinnovamento dei linguaggi.

Un ringraziamento sentito va infine,  naturalmente, agli enti che sostengono il lavoro del Teatro di Dioniso e questa quattordicesima edizione di Parole d’Artista: la Compagnia di San Paolo (Maggior Sostenitore),  la Fondazione CRT,  Piemonte dal Vivo e il Comune di Asti.

Elena Serra

PAROLE D’ARTISTA: IMMAGINIAMO INSIEME IL FUTURO

PAROLE D’ARTISTA: IMMAGINIAMO INSIEME IL FUTURO

Oggi non sentiamo il brusio tipico dell’evento che sta per iniziare, né l’emozione che accompagna l’apertura di un sipario.
Senza di voi vengono meno molte delle nostre ragioni e delle nostre motivazioni.
Eppure sappiamo che presto ci incontreremo nuovamente, sicuramente diversi, ma anche in questi momenti siamo vicini perché l’essenza dell’incontro è fatta di emozioni, discussioni e idee che uniscono gli operatori della cultura e del sociale e pubblico in una comunità importante nella vita della nostra città e noi vogliamo continuare ad esserlo anche a distanza. Per questo continuiamo a immaginare e raccontarci, ma soprattutto vorremmo sentire la vostra voce: solo insieme siamo davvero una comunità.

Questo tempo strano ci pone di fronte al cambiamento. Volete provare a immaginare insieme a noi il futuro, in una lista ideale? Raccontateci, con parole o disegni, citazioni, fumetti, testi di canzoni, poesie, cosa vorreste trovare al termine di questo strano periodo.
Potete scriverci una mail, commentare qui o scriverci un messaggio privato.

Vorremmo quindi raccogliere i vostri e i nostri pensieri, desideri e sogni che, uniti alla creatività, si trasformeranno in un “diario del futuro” che potrete trovare sulla pagina Facebook @Ada Community Culturale, una pagina al giorno, scritta insieme. Ripartiremo da qui, insieme a voi.

Come Teatro di Dioniso (che organizza ‘Parole d’Artista’ ad Asti) da quasi due anni stiamo lavorando insieme ad altre 12 realtà culturali e sociali astigiane al progetto di rete ADA, con cui condividiamo non solo un percorso di crescita, ma anche il senso di comunità: un insieme di cui sentirci tutti parte, in cui le voci delle persone che ci seguono possano accompagnarci nella ricerca di un nuovo modo per essere più vicini e più incisivi, perché crediamo che l’ascolto reciproco sia necessario per consolidare i nostri legami o costruirne di nuovi.

L’iniziativa ha come maggior sostenitore la Compagnia di San Paolo e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e della Fondazione Piemonte dal Vivo.

Illustrazione di copertina di Gabriele Sanzo della Scuola del Fumetto del Comune di Asti

Vai allo spettacolo

PDA ASTI | MOI. DEDICATO A CAMILLE CLAUDEL

PDA ASTI | MOI. DEDICATO A CAMILLE CLAUDEL

PDA / MOVIMENTI D’ARTE DIFFUSI

RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI
di Chiara Pasetti, con Lisa Galantini  regia  Alberto Giusta

Lo spettacolo, dedicato a Camille Claudel, e previsto per il 5 aprile al Diavolo Rosso, è rimandato a data da destinarsi a causa dell’epidemia di coronavirus. A presto e stiamo forti!

Vai allo spettacolo

UNDERGROUND DINNER

UNDERGROUND DINNER

ATTENZIONE! LO SPETTACOLO ‘UNDERGROUND DINNER’ PROGRAMMATO PER IL 14 E 15/02/2020 NON ANDRA’ IN SCENA PER PROBLEMI ORGANIZZATIVI DELLA COMPAGNIA.

SARA’ SOSTITUITO, DOMENICA 5 APRILE 2020 DA MOI. DEDICATO A CAMILLE CLAUDEL di Chiara Pasetti, con Lisa Galantini regia di Alberto Giusta; produzione associazione culturale “Le Rêve et la vie” in collaborazione con la Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse.  Lo spettacolo si terrà presso il Diavolo Rosso, Piazza San Martino 4, Asti.

Vai allo spettacolo

MARINARA

MARINARA

PDA / MOVIMENTI D’ARTE DIFFUSI

Mercoledì 2 e giovedì 3 ottobre 2019 |Luogo segreto | ORE 19.00
MARINARA
Underground dinner – Gioco di ruolo dal vivo prima assoluta;
a cura di Terre Spezzate.

Vai allo spettacolo