Giovanni Lindo Ferretti ad Asti ‘A cuor contento’

Venerdì 20 gennaio alle ore 21, per la rassegna Parole d’Artista, il Teatro Alfieri di Asti ospita l’unica data piemontese di una fra le più significative figure del panorama musicale italiano: Giovanni Lindo Ferretti porta infatti in scena A CUOR CONTENTO.<!–more–>
Ad accompagnare la voce mitica dei CCCP prima, dei CSI e dei PGR poi, Ezio Bonicelli alla chitarra elettrica e al violino e Luca A. Rossi al basso, chitarra elettrica e batteria elettronica.

Giovanni Lindo Ferretti è considerato il padre del punk italiano (“punk filo-sovietico e musica melodica emiliana”), e con i CCCP punto di riferimento per il mondo della musica alternativa in Italia: la storia dei CCCP-CSI ha infatti segnato una tappa decisiva nel rock italiano.

Personaggio carismatico e indipendente anche dalla stessa scena indipendente ha sempre frequentato ambiti differenti: musica, composizione, scrittura, teatro –significativo il suo incontro con Giorgio Barberio Corsetti e a seguire con Teresa De Sio-, con il suo ritorno alle origini familiari in quel di Cerreto Alpi, dove alleva cavalli, ‘teatro barbarico’ attraverso ‘Saga’ partitura per voce, cavalli, incudine, con mantice e bordone.

A CUOR CONTENTO è dunque un gradito ritorno per tutti gli appassionati che avranno occasione di ritrovare il Lindo di sempre in una forma decisamente nuova; A CUOR CONTENTO infatti ricalca i tour precedenti nella forma ma non nella sostanza.

Nel corso del concerto Ferretti torna a raccontarsi esclusivamente con le canzoni del suo repertorio solista, un repertorio che abbraccia trent’anni della sua carriera, a partire dai CCCP Fedeli alla Linea, passando attraverso CSI e PGR fino ad arrivare agli ultimi progetti solisti. In scaletta anche alcune canzoni mai eseguite dal vivo, con qualche brano tratto da Saga, il Canto dei Canti, ultimo album pubblicato da Sony Music.

Sul palco, insieme a Ferretti, due fedeli compagni di viaggio: Ezio Bonicelli e Luca A. Rossi, entrambi componenti degli Ustmamò, impegnati a assicurare alle canzoni una nuova –ma fedele- veste elettrica.
Questi alcuni dei brani eseguiti nel corso della serata: Pons Tremolans, Amandoti, Oh! Battagliero, Cupe Vampe, Annarella, Io Sto Bene, Depressione Caspica, Mi Ami? Canto Eroico, Emilia Paranoica, Spara Jurij.

Info e prenotazioni
Per prenotazione biglietti: tel. 0141 399057 (biglietteria del Teatro Alfieri di Asti, Via Leon Grandi 16, Asti) dal martedi al venerdì dalle 10 alle 17; l’orario è  continuato.
Venerdì 20 gennaio (giorno del concerto) l’orario della biglietteria sarà il seguente: 10-17 e 19-21
via mail: info@teatrodidioniso.it

ph. Marcello D’Andrea