PDA/NARRAZIONI D’ARTE | TORINO PDA/NARRAZIONI FEMMINILI | ASTI

PAROLE D’ARTISTA, la rassegna teatrale curata dal Teatro di Dioniso di Torino, che ha fatto dello sguardo sul teatro contemporaneo il proprio elemento distintivo, dispiega la tredicesima edizione tra le Regge Reali di Torino e Asti suddividendosi in due filoni: Narrazioni d’Arte  incentrato sul racconto della figura femminile in ambito storico e culturale all’interno delle Regge Reali di Torino e Narrazioni Femminili ovvero il racconto del ruolo delle donne in ambito culturale ad Asti.
Vai al programma dettagliato delle due sezioni di PAROLE D’ARTISTA


Due stagioni indipendenti ma legate da un’unica visione scaturita dalla nuova realtà del Teatro di Dioniso: dall’inizio del 2018 la direzione artistica della compagnia ha visto un avvicendamento, Valter Malosti è diventato direttore della Fondazione Teatro Piemonte Europa e  Michela Cescon ha assunto il ruolo di direttrice artistica del Teatro di Dioniso tornando a mettere a disposizione competenza e talento come già aveva fatto dal 1996 al 2005 quando, a fianco dello stesso Malosti, aveva ottenuto importanti successi.

Punto fermo della nuova gestione, in totale continuità con il passato, è l’equilibrio armonico tra tradizione e ricerca.
Una ricerca di nuove vie d’espressione e contaminazione con le diverse spinte artistiche e i linguaggi che la compagnia incontra nel proprio lavoro, pur mantenendo salda relazione con le tradizionali caratteristiche dell’arte scenica: l’attore centro del lavoro, all’interno di uno spazio reale e vivo davanti agli occhi di chi guarda e ascolta, la regia, non prepotente, che con rispetto mette insieme le qualità di ogni maestranza, la presenza di un autore e di una drammaturgia, spesso contemporanea. Perché il teatro è questo: testo, attore, regia, spazio, pubblico.

La direzione di Michela Cescon sottolinea poi un segno originale che punta ad una programmazione caratterizzata da una forte presenza artistica e organizzativa al femminile: un’esigenza che sentiamo  urgente, poichè il lavoro delle donne continua a essere discriminato, anche nel settore artistico. Pochi i ruoli decisionali, differenza di retribuzione, difficoltà ad ogni livello.
Lavorare oggi sugli stereotipi di genere è dunque di cruciale importanza perché il teatro è un insostituibile mezzo di comunicazione, di creazione di pensiero e di costume.

E’ proprio all’interno di questa visione che prende vita la XIII edizione di Parole d’Artista, declinata nei due filoni tematici di Narrazioni d’Arte all’interno delle Regge Reali di Torino e Narrazioni Femminili ad Asti.

La nuova forma di Parole d’Artista ha trovato in Elena Serra, attrice, regista, da molti anni interna alla compagnia, la nuova responsabile artistica del progetto e nasce da partenariati con entità differenti sui due territori.

Parole d’Artista/Narrazioni d’Arte, a Torino, nasce dall’incontro fecondo con l’associazione Phanes e Domenico Maria Papa, artefice dell’ ART SITE FEST all’interno del quale gli appuntamenti di commistione tra nuova drammaturgia, teatro, musica e arte immaginati dal Teatro di Dioniso hanno trovato casa.

Forti dell’idea che le arti non possano che trarre giovamento e vicendevolmente arricchirsi grazie al continuo scambio e al fitto dialogo tra la presenza di un corpus teatrale e musicale e uno spazio architettonico di pregio, Parole d’Artista/ Narrazioni d’Arte propone 5 appuntamenti che hanno nel racconto della figura femminile in ambito storico e culturale il loro fulcro.

Tutti gli appuntamenti di Narrazioni d’Arte sono a ingresso gratuito con prenotazione a: info@teatrodidioniso.it

Nel dare avvio, il 28 settembre, a Parole d’Artista/ Narrazioni d’Arte, sentiamo necessario ringraziare coloro che hanno contribuito alla nascita di questo nuovo corso: un lavoro artistico declinato nella valorizzazione di arte, storia, memoria, architettura e teatro che ha trovato nella Fondazione CRT un sostenitore convinto e il Comune di Torino che volentieri ha accolto questa nuova declinazione di teatro nelle Residenze Reali.
Un ringraziamento va poi naturalmente a ART SITE FEST  che insieme ai suoi sostenitori ha permesso la nascita di questa nuova sfida artistica.

PAROLE D’ARTISTA / NARRAZIONI D’ARTE | TORINO

         

_________________________

PAROLE D’ARTISTA / NARRAZIONI FEMMINILI | ASTI

Poc’anzi ricordavamo la nuova direzione artistica di Michela Cescon e la necessità di lavorare sugli stereotipi di genere: è proprio all’interno di questa visione, così fortemente connotata al femminile,  che prende vita la XIII edizione di Parole d’Artista, declinata nel filone tematico astigiano di Narrazioni Femminili.

Parole d’Artista/Narrazioni Femminili si sviluppa sulla città di Asti, dividendosi tra Spazio Kor e Teatro Alfieri come d’abitudine, ed è incentrata sul racconto del ruolo delle donne in ambito culturale.

Questa nuova edizione astigiana di PDA/Narrazioni Femminili nasce da un progetto completamente nuovo, un parternariato progettuale, P.A.T.R.I.C.Polo Astigiano per il Teatro di Ricerca e di Innovazione Contemporaneo che coordina la nostra azione con quella del Comune di Asti, del Festival Asti Teatro 40, dell’Associazione Craft e del Teatro degli Acerbi e che ha come Maggior sostenitore la Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2018 del bando “Performing Arts”, al fine di elaborare strategie di public engagement e developement ottimizzando le risorse: un modo per diventare, tutti insieme, fulcro di proposte di alto livello pur nella diversificazione dei programmi e delle esperienze. Non essere più soli nella costruzione di una stagione ha significato sostanzialmente fare rete, quella rete di cui spesso si parla e che non sempre si  realizza armonicamente.
P.A.T.R.I.C. è una nuova visione per il teatro di ricerca e innovazione presente ad Asti  e ci sembra essere un ottimo risultato, un’autentica rete dove ogni elemento apporta valore e l’insieme esalta il valore comune.

Gli artisti coinvolti in Parole d’Artista/Narrazioni Femminili garantiscono la rilevanza nazionale, il confronto intergenerazionale, l’attenzione verso la drammaturgia contemporanea, la ricerca sui linguaggi, il dialogo con la società civile e l’attualità.

A fine spettacolo, verranno organizzati incontri con gli artisti per avvicinare il pubblico e approfondire le tematiche toccate dalle piéces. Gli incontri vedranno la partecipazione di artisti, esperti, rappresentanti di associazioni territoriali e intellettuali.

Il costo dei biglietti per la sezione astigiana ospitata allo Spazio Kor è rimasto immutato: 10 euro il biglietto intero, 8 euro il ridotto (under 25 – over 65) , 5 euro per i gruppi (almeno 10 persone.
I due spettacoli al teatro Alfieri mantengono anch’essi il costo degli anni precedenti: 20 euro platea, barcacce, palchi; 15 euro loggione.

Nel dare avvio, il 24 ottobre, a Parole d’Artista/ Narrazioni Femminili, un caloroso ringraziamento va agli enti che sostengono: Compagnia di San Paolo (Maggior Sostenitore) e la Fondazione CRT.

Entrambe le sezioni di Parole d’Artista rappresentano una nuova sfida per il Teatro di Dioniso che volentieri  affrontiamo con spirito di collaborazione e grande entusiasmo con i due gruppi di lavoro, certi come siamo,che il teatro sia, a tutt’oggi, un’insostituibile lente di ingrandimento di noi e di ciò che ci circonda, un mezzo antico che continua a mostrare la sua innegabile, incoercibile, modernità chiamandoci a ragionare, aderire, riflettere e partecipare.

PAROLE D’ARTISTA / NARRAZIONI FEMMINILI | ASTI