Medea e la luna ad Asti il 20 marzo

Proseguono al Teatro Alfieri di Asti gli appuntamenti di Parole d’artista, quarta stagione di teatro contemporaneo in residenza diretta da Valter Malosti e resa possibile grazie al sostegno della  Compagnia di San Paolo, che ha selezionato l’iniziativa nell’ambito dell’edizione 2009 del bando “Arti sceniche in Compagnia”, della Fondazione Crt, della Fondazione del Circuito Teatrale del Piemonte, e con il sostegno istituzionale del Comune di Asti e della Regione Piemonte.

Il DON CHISCIOTTE di Branciaroli ad Asti

Proseguono al Teatro Alfieri di Asti gli appuntamenti di Parole d’artista, quarta stagione di teatro contemporaneo in residenza diretta da Valter Malosti e resa possibile grazie al sostegno della  Compagnia di San Paolo, che ha selezionato l’iniziativa nell’ambito dell’edizione 2008 del bando “Arti sceniche in Compagnia”, della Fondazione Crt, della Fondazione del Circuito Teatrale del Piemonte, e con il sostegno istituzionale del Comune di Asti e della Regione Piemonte.

Molière /La scuola delle mogli

Martedì 26 gennaio, ore 20.45, al Teatro Gobetti di Torino, debutta il nuovo spettacolo del Teatro di Dioniso, Molière / La scuola delle mogli. Diretto e interpretato da Valter Malosti con Mariano Pirrello, Valentina Virando, Giulia Cotugno, Marco Imparato, Fausto Caroli e Gianluca Gambino, il lavoro sarà in scena al Gobetti, nell’ambito della stagione del Teatro Stabile di Torino, fino a domenica 7 febbraio.

Valter Malosti – dopo il premio 2009 dell’Associazione nazionale critici italiani per la regia degli spettacoli Quattro atti profani di Antonio Tarantino e Shakespeare / Venere e Adone – affronta per la prima volta Molière, e lo fa con un testo che ha ricevuto un’attenzione distratta in Italia. Un testo dove la tragedia, annidata nella struttura da geniale farsa, complica i piani di chi deve ricrearlo.
La scuola delle mogli ruota attorno a un’ossessione, a un’idea fissa: le corna. È il tema che attraversa tutta l’opera di Molière. È una coazione comica alla catastrofe ma anche un’ossessione che diventa fobia vitale e cuore della commedia.
Attraverso un processo di ri-creazione del testo, Valter Malosti si propone di ritrovare «la folgorante musica di Molière, che nell’originale francese deflagra e scintilla per mezzo del verso e delle rime. I corpi, la partitura sonora, le visioni devono colmare la perdita inevitabile di ricchezza nel voltare in italiano questa lingua, che vibra con una corda quasi pre-mozartiana, e trovare uno spazio nell’immaginario delle persone che condivideranno con noi questo viaggio, oggi».

vai alle date della tournèe

la scheda dello spettacolo

La scuola delle mogli a Bari

Il nuovo spettacolo del Teatro di Dioniso, Molière / La scuola delle mogli, debutta in prima nazionale al Teatro Piccinni di Bari.
Diretto e interpretato da Valter Malosti con Mariano Pirrello, Valentina Virando, Giulia Cotugno, Marco Imparato, Fausto Caroli e Gianluca Gambino, il lavoro è a Bari da venerdì 8 a domenica 10 gennaio 2010, ore 21.00, per poi fare tappa in alcuni teatri della Puglia (Foggia, Taranto, Manfredonia) e al Teatro Barattoni di Ostellato, in provincia di Ferrara (19 gennaio). Dal 21 gennaio sarà quindi in Piemonte, prima a Casale Monferrato e Rivoli e infine al Teatro Gobetti di Torino, dal 26 gennaio al 7 febbraio, nell’ambito della stagione del Teatro Stabile.

vai alle date della tournèe

la scheda dello spettacolo

Insomma di Francesco Visconti il 21 aprile ad Asti

Proseguono al Teatro Alfieri di Asti gli appuntamenti di Parole d’artista, quarta stagione di teatro contemporaneo in residenza diretta da Valter Malosti

Mercoledì 21 aprile 2010 ore 21.00

I N S O M M A
liberamente tratto da Philippe Madral
di e con Francesco Visconti
alla chitarra Andrea Anania

POE /CONCERTO DI TENEBRE ad Asti il 16 febbraio

Proseguono al Teatro Alfieri di Asti gli appuntamenti di Parole d’artista, quarta stagione di teatro contemporaneo in residenza diretta da Valter Malosti e resa possibile grazie al sostegno della  Compagnia di San Paolo, che ha selezionato l’iniziativa nell’ambito dell’edizione 2009 del bando “Arti sceniche in Compagnia”, della Fondazione Crt, della Fondazione del Circuito Teatrale del Piemonte, e con il sostegno istituzionale del Comune di Asti e della Regione Piemonte.

Martedì 16 febbraio 2010, alle  ore 21.00
andrà in scena Poe / Concerto di tenebre, spettacolo del Teatro di Dioniso diretto e interpretato da Valter Malosti, con G.U.P. Alcaro (suoni, live electronics), Luca Andriolo (strumenti) ed Elena Serra.
A duecento anni dalla nascita dello scrittore americano che esplorò i sogni tenebrosi della mente, Valter Malosti propone una nuova lettura dei suoi celebri racconti di terrore e mistero.
In scena Malosti / Poe, una specie di vampiresco mago ottocentesco con la sua assistente, attraverso la lingua della scintillante versione di Giorgio Manganelli, dialoga con le ombre, i sogni e le visioni evocati dai racconti e dalle poesie del genio maledetto di Boston.

Vai alla scheda dello spettacolo

Biglietto intero 10 euro – ridotto (studenti e over 65) 5 euro
Abbonamento a 10 spettacoli 80 euro

Teatro Alfieri di Asti Tel. 0141 399057 – 399032
Orari di Biglietteria:
Martedì, Giovedì ore 10.00 – 13.00 / 15.00 – 17.00
Nei giorni di spettacolo: ore 10.00 – 13.00 / 15.00 – 17.00 / 19.00 -21.00

MOLIÈRE: annullata replica del 23 gennaio a Rivoli

Per motivi tecnici indipendenti dalla volontà della compagnia, è stata annullata la replica di sabato 23 gennaio al Teatro di Rivoli dello spettacolo Molière / La scuola delle mogli, prodotto dal Teatro di Dioniso e dal Teatro Stabile di Torino e diretto da Valter Malosti.

Moni Ovadia e Carlo Boccadoro ad Asti

Riprendono a gennaio 2010, al Teatro Alfieri di Asti, gli appuntamenti di Parole d’artista, quarta stagione di teatro contemporaneo in residenza diretta da Valter Malosti e resa possibile grazie al sostegno della  Compagnia di San Paolo, che ha selezionato l’iniziativa nell’ambito dell’edizione 2008 del bando “Arti sceniche in Compagnia”, della Fondazione Crt, della Fondazione del Circuito Teatrale del Piemonte, e con il sostegno istituzionale del Comune di Asti e della Regione Piemonte.

MADDALENE in scena a Cagliari

Da lunedì 21 a mercoledì 23 dicembre 2009, ore 21.00,  MADDALENE (DA GIOTTO A BACON) è in scena al Teatro Massimo di Cagliari, nell’ambito della rassegna “Le arti a teatro”.
Ideato e interpretato da Valter Malosti, con le musiche originali di Carlo Boccadoro eseguite dal vivo dal violoncellista Lamberto Curtoni, il lavoro è tratto da una singolare raccolta poetica che Giovanni Testori dedicò alla figura della Maddalena nella storia dell’arte.
Un’opera penetrante e istrionica, “come un sunto, strozzatissimo, di storia dell’arte”, che accompagna il cammino della Maddalena nei secoli: da Duccio a Masaccio, da Giotto a Cézanne, da Beato Angelico a Caravaggio, da Raffaello a Rubens, da Botticelli a Tiziano, da Grünewald a Bacon con il contrappunto di Cecil B. De Mille e la Osiris.

Vai alla scheda dello spettacolo

Biglietti a 6 euro

INFO:
http://www.cedacsardegna.it/
cedac@cedacsardegna.it